Spedizione

CONSEGNA
Al momento della ricezione del Prodotto, il Cliente dovrà verificare immediatamente l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio. In caso di discordanze e/o difformità sarà cura del Cliente far annotare esattamente le stesse sul documento di trasporto (bolla o lettera di vettura) e comunicarle a Powerzon mediante mail, telefono o fax entro il termine massimo di 5 giorni successivi alla ricezione del prodotto, a pena di decadenza di far valere i propri diritti in proposito.
In caso di difformità o anomalia il Cliente dovrà scattare alcune foto che possano servire come prova da fornire a Powerzon ed al corriere, dovrà inoltre fare una riserva scritta indicando le difformità sui documenti di trasporto.
Non si accetteranno reclami se non scritti direttamente sui documenti di trasporto e senza foto comprovanti la difformità.
Resi, sostituzioni dei prodotti o eventuali storni, anche parziali, verranno accettati solo previa autorizzazione scritta da parte di Powerzon.      

I termini di consegna eventualmente indicati nell’offerta sono puramente indicativi e non vincolanti. Powerzon potrà consegnare il prodotto anche prima o dopo il termine di consegna pattuito o effettuare consegne parziali del prodotto ordinato. 
La modalità di trasporto sarà determinata e gestita da Powerzon, la quale potrà effettuare consegne frazionate, in tempi diversi, anche in relazione ad uno stesso ordine. Le spese di trasporto sono a carico del Cliente salvo quanto diversamente indicato per iscritto. 
Powerzon cercherà quanto più possibile di evitare ritardi nella consegna della merce. Qualora questo avvenisse Powerzon cercherà di ridurre la tempistica di consegna quanto più possibile. Powerzon non sarà imputabile di alcun risarcimento per danni diretti o indiretti a qualunque titolo per gli eventuali ritardi di consegna. Non saremo inoltre responsabili in caso di differenze non sostanziali tra i beni acquistati e le loro immagini illustrative e/o le descrizioni di testo pubblicate sul nostro sito.
Se per qualsiasi ragione imputabile a Powerzon, il ritardo nella consegna del prodotto dovesse superare i 40 giorni e questo non sia stato comunicato per iscritto dalla Powerzon, il Cliente avrà la facoltà di risolvere immediatamente ex art. 1456 c.c. il contratto relativamente al prodotto di cui la consegna è ritardata; la decisione di risolvere il contratto sarà da comunicarsi per iscritto a Powerzon. 

DOGANA
Qualora le merci ordinate da Powerzon dovessero essere consegnate al di fuori dell'Italia il Cliente potrà essere soggetto a dazi e tasse di importazione, esigibili una volta che il pacco raggiunga la dogana del paese di destinazione. Qualsiasi costo aggiuntivo di sdoganamento sarà a carico del Cliente. Non abbiamo il controllo di tali costi e non possiamo prevederne l'importo. Le politiche doganali variano considerevolmente da paese a paese, si prega di contattare l'ufficio doganale locale per ulteriori informazioni. Preghiamo di tenere presente inoltre che, quando viene effettuato  un ordine sul sito Powerzon, il Cliente viene considerato come importatore ed è pertanto tenuto a conformarsi a tutta la legislazione e normativa del paese in cui le merci saranno spedite.